Fine del mercato tutelato

A breve termineranno i servizi di fornitura di energia elettrica e gas naturale con condizioni economiche e contrattuali, definite dall’AutoritĂ , destinati alle utenze domestiche, che non hanno ancora scelto un venditore nel mercato libero.

Di seguito le date previste per la fine del servizio di maggior tutela, con il progressivo passaggio dal mercato tutelato a quello libero:

  • per i clienti domestici di gas naturale, non vulnerabili, il superamento della tutela è previsto per il 10 gennaio 2024;
  • per i clienti domestici di energia elettricanon vulnerabili, a partire da aprile 2024;

I clienti vulnerabili potranno continuare ad essere invece serviti a condizioni contrattuali ed economiche definite e aggiornate dall’Autorità.

Chi sono i clienti domestici “vulnerabili” che possono rimanere nel mercato tutelato?

  • Le persone che si trovano in condizioni economicamente svantaggiate (ad esempio percettori di Bonus Energia).
  • I soggetti con disabilitĂ  ai sensi dell’articolo 3 legge 104/92.
  • Chi dispone di un’utenza in una struttura abitativa di emergenza a seguito di eventi calamitosi (come terremoti).
  • Chi ha un’etĂ  superiore ai 75 anni.

Anche se si prevede l’ennesimo rinvio delle suddette scadenze di qualche mese, consigliamo a tutte le famiglie, ancora nel mercato tutelato, di passare subito al mercato libero per le seguenti ragioni:

  • Maggiori possibilitĂ  di scelta: tra prezzo fisso e variabile, tra tariffa monoraria, bioraria o tre fasce.
  • Approfittare di sconti e promozioni offerte dai differenti fornitori.

Il nostro studio è a disposizione di tutti coloro che saranno obbligati o che sceglieranno di passare, comunque, al mercato libero dell’energia, per effettuare questo passaggio nelle migliori condizioni.

Domande?

Il consulente energetico è a dispozione!


Fine del mercato tutelato